10 novembre 2007

IT - vistA quanto tempo si perde!?!

Pronto.. Ciao! Ah si? auguri! Che modello è? mmm bello... vuoi mettere la openSuSe? ok allora ci vediamo domani alle 7.

Non letteralmente ma è quello che è successo qualche giorno fa quando mi sono messo d'accordo con il felice neo possessore di un asus X70S per configurare un sistema dual-boot con opensuse10.3 e, visto che la tassa è pagata, windows vista. La procedura è stata quella classica che con un Windows XP già sulla macchina non dava nessun problema:

Avvio il computer con lo splendido "Parted magic" livecd e imposto le partizioni del disco a seconda delle mie necessità, nella fattispecie elimino tutte le partizioni tranne quella di Vista che rimpicciolisco della metà, vista ha 25 giga di spazio libero ora. L'operazione richieda più o meno un' ora.

Installo la opensuse dal KDE-live cd, dopo venti minuti ho un sistema completo e, seppur mancante di qualche driver, configurabile al meglio successivamente.

Alla fine dell'installazione grub mi presenta la solita scelta fra opensuse e windows, ma per un paio di boot non mi ero avvicendato nell'avvio di windows. Quando l'ho fatto mi sono reso conto che non solo il sistema non partiva, ma riavviava la macchina senza dare motivazione alcuna! Niente! Neanche un'output di testuale! Pazzesco! E ditemi voi come uno deve fare per sapere cosa è andato storto..

Alla fine ho dovuto inserire il cd di ripristino fornito dal produttore e perdere un'altra ora.

Risolto? No, assolutamente no, ora il sistema avanza e alla fine, dopo TUTTE le configurazioni, si blocca lasciando un messaggio che dice tranquillamente che "vista non può essere installato su questa macchina, ripetere l'installazione".

E per quale motivo dovrei ripetere l'installazione? per essere portato al punto di partenza?

Comunque, l'unica cosa che mi rimaneva da fare era ripristinare l'MBR per Windows e rifare l'installazione da capo, senza il cd di ripristino della Asus ma con un cd di windows vista originale, che per mia (s)fortuna avevo. Per ripristinare l'MBR a favore di windows (cosa che impedisce a grub di partire) ho avviato il sistema dal disco di avvio ed ho scelto di ripristinare il sistema installato dalla riga di comando. Qui, nella vacchia shell tipo DOS, mi trovo dove nessuno vorrebbe mai trovarsi dopo aver conosciuto BASH, e digito TUTTO (quì non c'è l'autocompletamento ragazzi miei...) il comando:

Bootrec.exe /FixMbr

Questo uccide l'MBR di grub e ci mette quello di vista. Al riavvio installo una copia di windows vista utilizzando il codice immancabilmente appiccicato sul portatile, e tutto fila liscio (o meglio va a buon fine visto che non si può avere la benché minima idea di quello che sta facendo mentre isntalla).

Ora perà che fare? Vista parte ma grub ovviamente non viene chiamato in causa. A questo punto ci sono due strade:

Reinstallare la opensuse Ripristinare l'MBR per grub

La seconda è la più veloce per farlo, la prima richiederebbe di installare TUTTO da capo. Allora, scegliendo la seconda, avvio con il disco di opensuse kde live e appena è pronta apro konsole e invoco grub, avendo prima assunto le sembinaze di root.

Al prompt di grub:

grub> root (hd0,?)

Questo comando setta la partizione nella quale grub andrà a cercare i file per poter far partire il sistema, io sono sicuro di quale partizione (quella dove c'è la cartella /boot/) indicare al posto del punto interogativo, è la quinta partizione del primo disco, quindi hd0,5.

Qualora non fossi stato sicuro di quale partizione indicare avrei dato questo comando:

grub> find /boot/grub/stage1

che fa' una veloce ricerca nel disco e suggerisce quale partizione utilizazre, sicuro se si ha una sola installazione di linux, un pò meno se se ne hanno diverse.

l'ultimo comando per ridare vita a grub è:

grub> setup (hd0)

che scrive le modifiche necessarie nell'MBR del disco fisso, dando nuovamente vita a grub, all'avvio del sistema.

Ora tutto funziona, grub è in grado di far partire vista e da questo momento in poi non ne voglio più sentire, mi dedico alla configurazione di opensuse che su questo asus X70S non sarà fra le più facili della mia vita!

Posta un commento